Andarperarte

DOMENICA 18 GIUGNO 2017 - ORE 18.00

 

rione monti

 

Il Rione Monti è uno dei quartieri storici di Roma; gran parte della sua bellezza deriva dalle sue stradine strette, dai palazzi antichi, delle insegne scolorite di osterie e taverne, dalle sue atmosfere che rimandano ad una Roma dimenticata e da un particolare fascino vintage che abbraccia tutto il rione. Il nome “Monti” deriva dalla particolare locazione geografica del quartiere, edificato proprio a cavallo di 3 colli di Roma.

DOMENICA 21 MAGGIO 2017 - ORE 18:00

romaostiense streetart

C’è un quartiere a Roma, un quartiere che non fa parte della città antica e nobile, ma della storia popolare. Un quartiere pieno di vita, di cantieri, di progetti. Di un’arte data a chi passa, a chi la vuole vedere e scoprire. E’ il quartiere compreso fra la ferrovia, il fiume, e l’antica via romana che porta al mare, la via Ostiense.
Lo percorreremo partendo dalla Centrale Montemartini (che vedremo solo dall’esterno), la prima centrale elettrica della città convertita in prestigiosa sede museale,

DOMENICA 7 MAGGIO 2017 - ORE 18:30

Verità, rivelazione, intrighi, misteri…questo è il percorso dell’illuminazione! Nel tour “Angeli e Demoni” potremo seguire le orme di Tom Hanks e Ron Howard, la caccia emozionante del prof. Langdon attraverso Roma per salvare il Vaticano, la scoperta degli Altari della Scienza di Dan Brown nel romanzo che ha fatto parlare mezzo mondo. L’itinerario proposto si concentra sulla visita di alcuni dei luoghi reali citati nel best-seller a proposito del cammino degli Illuminati, che dovevano condurre gli adepti della setta - ai quali si richiedeva di decifrare una complessa simbologia - fino alla cosiddetta 'chiesa dell’Illuminazione', cioè Castel Sant'Angelo.

DOMENICA 2 APRILE 2017 - ORE 18

La più bella strada della Roma rinascimentale…via Giulia ha festeggiato nel 2008 il suo mezzo millennio di vita e regala ancora, col suo fascino discreto, la suggestione di un angolo di storia in cui il tempo sembra essersi è fermato. Sisto IV, nel piano di riorganizzazione della città del 1478,  ristrutturò un modesto percorso che partiva dal ponte che ancora oggi reca il suo nome, denominandolo "via mercatoria" perché collegava la zona finanziaria di piazza di ponte Sant’Angelo con i mercati di campo de’ Fiori e piazza Navona. Ma soltanto nel 1508 Giulio II della Rovere approvò il progetto del Bramante, e nacque la prima e la più lunga strada di Roma a tracciato rettilineo - tanto che fu chiamata anche via Recta - denominata "strada Julia" proprio dal nome del pontefice.

DOMENICA 13 NOVEMBRE 2016 - ORE 15:30

La più bella strada della Roma rinascimentale…via Giulia ha festeggiato nel 2008 il suo mezzo millennio di vita e regala ancora, col suo fascino discreto, la suggestione di un angolo di storia in cui il tempo sembra essersi è fermato.
Sisto IV, nel piano di riorganizzazione della città del 1478, ristrutturò un modesto percorso che partiva dal ponte che ancora oggi reca il suo nome, denominandolo "via mercatoria" perché collegava la zona finanziaria di piazza di ponte Sant’Angelo con i mercati di campo de’ Fiori e piazza Navona. Ma soltanto nel 1508 Giulio II della Rovere approvò il progetto del Bramante, e nacque la prima e la più lunga strada di Roma a tracciato rettilineo - tanto che fu chiamata anche via Recta - denominata "strada Julia" proprio dal nome del pontefice.

24 SETTEMBRE 2016 - ORE 17:30

Partendo dall’elegante “Palazzo degli Uffici” con il suo corredo di opere d’arte fra cui il grande bassorilievo che illustra la storia di Roma attraverso i suoi monumenti, percorreremo il viale della Civiltà del Lavoro, fino al bianco e surreale Palazzo dei Congressi di Adalberto Libera. 

Quindi raggiungeremo quella che avrebbe dovuto essere la grande piazza dei Musei, con il Museo della Civiltà Romana, il Museo Etnografico Pigorini e un grande mosaico di Depero dedicato a “Le Professioni e le Arti”. Arriveremo quindi fino alla “Nuvola”, il futuro Centro Congressi dell’architetto Fuksas, ormai quasi completata, che ammireremo dall’esterno. 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. - Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy.

Accetto i cookie da questo sito.

Informativa sulla privacy