Andarperarte

DOMENICA 5 NOVEMBRE 2017 - ORE 15.30
ROMA, IL MUSEO DELLE TERME DI DIOCLEZIANO
-
VISITA GUIDATA -

 

terme diocleziano

 

Estese tra il Viminale e il Quirinale su una superficie di oltre 13 ettari, le Terme di Diocleziano sono il più grandioso complesso termale mai costruito nel mondo romano.
Edificate tra il 298 e il 306 d.C., le Terme furono trasformate a partire dal 1562 da Michelangelo che vi realizzò la Basilica di S. Maria degli Angeli e dei Martiri Cristiani e diede l’avvio alla realizzazione del chiostro della Certosa, occupando numerosi altri ambienti.
Il complesso era formato da un vasto recinto esterno con l’ingresso principale sull’asse dell’attuale via Gaeta; a questo corrispondeva, sul lato opposto, un’enorme esedra con gradinate, forse usata per spettacoli teatrali, ricalcata da Koch nella realizzazione di Piazza della Repubblica, nota appunto come Piazza Esedra.

Il rione borgo

Pubblicato in: Eventi passati

DOMENICA 22 OTTOBRE 2017 - ORE 17.30
ROMA, IL RIONE BORGO - VISITA GUIDATA

RIONE BORGO

Borgo è il più giovane dei quattordici rioni storici di Roma, elevato a tale rango da papa Sisto V nel 1586 e prima suddiviso tra i territori dei rioni Ponte e Trastevere: l’origine del nome si fa risalire al termine germanico burg cittadella fortificata, a motivo della mole di Castel Sant’Angelo che da sempre domina l’affaccio sul fiume.
In età romana, l’area faceva parte dell’Ager Vaticanus ed era ricca di monumenti imperiali oggi scomparsi, ma è col martirio di Pietro che divenne cuore della nascente cristianità e meta dei pellegrinaggi che, per tutto il medioevo, trasformarono la basilica voluta da Costantino nel fulcro di una intensa attività edilizia: sorsero ospedali, monasteri, locande, osterie, botteghe, servizi necessari ad accogliere visitatori di varie nazionalità, riuniti nelle cosiddette Schole peregrinorum.

VENERDI' 6 OTTOBRE 2017 - ORE 19.30
Musei Vaticani in Notturna - Apertura straordinaria

POSTI DISPONIBILI TERMINATI.. Alla prossima visita!!

L'ultima visita guidata ai Musei Vaticani in notturna ha avuto grande successo.

Non avendo potuto accogliere la richiesta di partecipazione di tutte le persone interessate, Vi riproponiamo con piacere il tour in uno dei luoghi più importanti del mondo.

musei vaticani


Un classico intramontabile diventa un'esperienza suggestiva e indimenticabile: i palazzi vaticani, oggi sede dei celebri musei, restano aperti in notturna per presentare i loro capolavori in una luce diversa, magica, spettacolare.

Il percorso inizia dalle stupende collezioni archeologiche (con il Laocoonte, l'Apollo, il Torso del Belvedere), prosegue lungo le ricche gallerie superiori (candelabri, arazzi, carte geografiche), attraversa le preziose stanze di Raffaello (dalla Segnatura all'incendio di Borgo) per poi approdare nella Cappella Sistina, scrigno di arte e storia dello straordinario periodo rinascimentale.
- A cura della Dott.ssa Valeria Marino -

DOMENICA 1 OTTOBRE 2017 - ORE 17.00

quartiere flaminio

 

Dal 1955 ai giorni nostri questa zona di Roma ha cambiato completamente il suo aspetto, legando la sua storia allo sport e alla cultura, e mantenendo sempre un tono elegante ma “contemporaneo”.
Passeremo dal Villaggio Olimpico, realizzato per ospitare gli atleti della XVIIa Olimpiade, secondo criteri di grande modernità, all’Auditorium di Renzo Piano, che ha ridato finalmente agli amanti della musica un luogo di riferimento, fino al Palazzetto dello sport, piccolo gioiello di Pier Luigi Nervi, e infine al MAXXI, importante polo nazionale dedicato all’arte e alla architettura contemporanea.

VENERDI' 15 SETTEMBRE 2017 - ORE 19.00
Musei Vaticani in Notturna - Apertura straordinaria

Michelangelo Volta Cappella Sistina Musei Vaticani 44


Un classico intramontabile diventa un'esperienza suggestiva e indimenticabile: i palazzi vaticani, oggi sede dei celebri musei, restano aperti in notturna per presentare i loro capolavori in una luce diversa, magica, spettacolare.

Il percorso inizia dalle stupende collezioni archeologiche (con il Laocoonte, l'Apollo, il Torso del Belvedere), prosegue lungo le ricche gallerie superiori (candelabri, arazzi, carte geografiche), attraversa le preziose stanze di Raffaello (dalla Segnatura all'incendio di Borgo) per poi approdare nella Cappella Sistina, scrigno di arte e storia dello straordinario periodo rinascimentale.
- A cura della Dott.ssa Valeria Marino -

Ad impreziosire la speciale esperienza di visita ci sarà la possibilità di assistere ad un Concerto presso il Cortile della Pigna dalle 20.30 alle 21.30
A CLARINETS AFFAIRS
Gianni Sanjust, clarinetto; Luca Velotti, clarinetto e sassofoni; Giorgio Cuscito, pianoforte; Giuseppe Talone, contrabbasso; Carlo Battisti, batteria (in caso di condizioni climatiche avverse il concerto è annullato).

DOMENICA 18 GIUGNO 2017 - ORE 18.00

 

rione monti

 

Il Rione Monti è uno dei quartieri storici di Roma; gran parte della sua bellezza deriva dalle sue stradine strette, dai palazzi antichi, delle insegne scolorite di osterie e taverne, dalle sue atmosfere che rimandano ad una Roma dimenticata e da un particolare fascino vintage che abbraccia tutto il rione. Il nome “Monti” deriva dalla particolare locazione geografica del quartiere, edificato proprio a cavallo di 3 colli di Roma.

DOMENICA 21 MAGGIO 2017 - ORE 18:00

romaostiense streetart

C’è un quartiere a Roma, un quartiere che non fa parte della città antica e nobile, ma della storia popolare. Un quartiere pieno di vita, di cantieri, di progetti. Di un’arte data a chi passa, a chi la vuole vedere e scoprire. E’ il quartiere compreso fra la ferrovia, il fiume, e l’antica via romana che porta al mare, la via Ostiense.
Lo percorreremo partendo dalla Centrale Montemartini (che vedremo solo dall’esterno), la prima centrale elettrica della città convertita in prestigiosa sede museale,

DOMENICA 7 MAGGIO 2017 - ORE 18:30

Verità, rivelazione, intrighi, misteri…questo è il percorso dell’illuminazione! Nel tour “Angeli e Demoni” potremo seguire le orme di Tom Hanks e Ron Howard, la caccia emozionante del prof. Langdon attraverso Roma per salvare il Vaticano, la scoperta degli Altari della Scienza di Dan Brown nel romanzo che ha fatto parlare mezzo mondo. L’itinerario proposto si concentra sulla visita di alcuni dei luoghi reali citati nel best-seller a proposito del cammino degli Illuminati, che dovevano condurre gli adepti della setta - ai quali si richiedeva di decifrare una complessa simbologia - fino alla cosiddetta 'chiesa dell’Illuminazione', cioè Castel Sant'Angelo.

DOMENICA 2 APRILE 2017 - ORE 18

La più bella strada della Roma rinascimentale…via Giulia ha festeggiato nel 2008 il suo mezzo millennio di vita e regala ancora, col suo fascino discreto, la suggestione di un angolo di storia in cui il tempo sembra essersi è fermato. Sisto IV, nel piano di riorganizzazione della città del 1478,  ristrutturò un modesto percorso che partiva dal ponte che ancora oggi reca il suo nome, denominandolo "via mercatoria" perché collegava la zona finanziaria di piazza di ponte Sant’Angelo con i mercati di campo de’ Fiori e piazza Navona. Ma soltanto nel 1508 Giulio II della Rovere approvò il progetto del Bramante, e nacque la prima e la più lunga strada di Roma a tracciato rettilineo - tanto che fu chiamata anche via Recta - denominata "strada Julia" proprio dal nome del pontefice.

DOMENICA 19 MARZO 2017 - ORE 16

Che cosa più di una grande cupola ci affascina, ci fa alzare lo sguardo, ci fa sentire accolti? Che cosa più di una grande cupola ci fa interrogare sul segreto del suo equilibrio, incomprensibile a noi profani?
Una cupola antichissima, bellissima, che da diciannove secoli sta immobile, che permette a noi di guardare il cielo ma anche al cielo di guardare noi attraverso un grande foro sul suo punto più alto, sarà l’oggetto della nostra prossima passeggiata.
Una cupola che dopo essere stata dedicata a tutti gli dèi pagani è diventata in maniera altrettanto splendida luogo di sepoltura dei  martiri cristiani.
Insomma, il Pantheon.
Il Pantheon, la piazza che lo circonda e tutti i suoi segreti il 19 marzo alle ore 16.

Pagina 1 di 2

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. - Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy.

Accetto i cookie da questo sito.

Informativa sulla privacy