"Timeless-Scapes, i luoghi dell'abbandono"

6 DICEMBRE 2015 - ORE 18:00
RONCIGLIONE - "STORIE IN PUNTA DI PIEDI", PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL FOTOGRAFO MARCO SCATAGLINI
Spazio espositivo Iterland Corso Umberto I° n. 54 - Ronciglione (VT)
L'evento è organizzato da CUBO FESTIVAL in collaborazione con l'Associazione culturale ANDAR PER ARTE
INGRESSO LIBERO


Un luogo abbandonato è come il fotogramma di un film, una storia interrotta. Uomini e donne che lavorano, amano, interagiscono tra loro e poi, a volte d'improvviso, a volte con esasperante lentezza, tutto muore. La vita si ferma. Il tempo si ferma - la storia cambia strada.
Ma qualcosa rimane. Non solo la muta testimonianza dei muri che si sbriciolano, ma anche, chiamiamola così, una distante vibrazione. E' come il frinire delle cicale in estate: puoi ammattirti cercando di capire dove l'insetto si nasconda, senza riuscirci. Eppure il suo canto lo senti bene. Eccolo, è là, su quel ramo... si, ma dove? E' vicino, ma non lo vedi.
Nei luoghi dell'abbandono il frinire è appartato, sottile, appena percepibile: c’è davvero o è solo un’illusione? E da dove proviene? Forse da là, dietro quel muro? O in quel sotterraneo franoso? Magari è davvero solo un'illusione. Chissà. Chi può sapere dove termina la realtà e inizia l'illusione? Nessuno può saperlo con certezza.


E' nato così il mio progetto fotografico "Timeless-Scapes" dedicato ai luoghi dell'abbandono, realizzato interamente con la tecnica del foro stenopeico.
Inoltre, ho predisposto una proiezione in cui illustro le tematiche legate all'abbandono dei luoghi e, ovviamente, il mio progetto.
Infine, ho scritto un libro, "Storie in punta di piedi", che raccoglie appunto storie che mi sono state donate dai luoghi, portate alla mia attenzione dal vento, come parole sussurrate. Visitando e fotografando alcuni dei luoghi del progetto, ho sentito, percepito queste storie, e le ho buttate giù, su un taccuino, direttamente sul posto. Successivamente è stato solo un lavoro di messa in bella..

Letto 155 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 08:43

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.