RONCIGLIONE - CONCORSO NAZIONALE DI CANTO MODERNO "TUSCIA TALENT VOICE"
ISCRIZIONI APERTE FINO AL 30 LUGLIO 2016

Al concorso potranno partecipare cantanti e cantautori  con basi musicali registrate di qualsiasi genere musicale.
Le categorie sono tre “Sezione Piccoli Cantanti” dal 10 ai 12 anni, “Sezione Giovani” dai 13 ai 19 anni e “ Sezione Top Star” dai 20 e oltre.
Tutti i partecipanti si esibiranno alla presenza di una Commissione Artistica composta da almeno tre giurati nominata dall’Organizzazione e potranno interpretare, a loro discrezione, canzoni sia edite che inedite.

Pubblicato in Eventi

DAL 7 AL 15 MAGGIO 2016 - DALLE ORE 10:00 ALLE ORE 19:00
RONCIGLIONE - "LUOGHI SENZA TEMPO (Timeless-Scapes)", MOSTRA DI FOTOGRAFIA STENOPEICA DI MARCO SCATAGLINI
Spazio espositivo Iterland Corso Umberto I° n. 54 - Ronciglione (VT)
INGRESSO LIBERO

Inaugurazione sabato 7 maggio - ore 17.00
Workshop di fotografia stenopeica domenica 15 Maggio – dalle 10:00 alle 16:00

Pubblicato in Eventi

DA SABATO 2 APRILE 2016 - ORE 16:00
RONCIGLIONE - "COME FERRO VIVO", L'ARTE SCULTOREA DI RINALDO CAPALDI
INGRESSO LIBERO


Si inaugura la Mostra Personale del Maestro Rinaldo Capaldi presso il Museo della Ferriera Vecchia a Ronciglione. Durante la manifestazione interverranno l’Architetto Pietro Lateano (curatore del restauro del Museo), il critico d’arte Alessandra Corsi e il M° Rinaldo Capaldi.

Pubblicato in Eventi
Mercoledì, 02 Maggio 2018 14:46

Carnevale di Ronciglione

DAL 31 GENNAIO AL 9 FEBBRAIO 2016
RONCIGLIONE - CARNEVALE 2016

Iniizia il Carnevale Storico di Ronciglione.
Ecco il programma generale del Carnevale.

Pubblicato in Eventi
Mercoledì, 02 Maggio 2018 14:33

"Timeless-Scapes, i luoghi dell'abbandono"

6 DICEMBRE 2015 - ORE 18:00
RONCIGLIONE - "STORIE IN PUNTA DI PIEDI", PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL FOTOGRAFO MARCO SCATAGLINI
Spazio espositivo Iterland Corso Umberto I° n. 54 - Ronciglione (VT)
L'evento è organizzato da CUBO FESTIVAL in collaborazione con l'Associazione culturale ANDAR PER ARTE
INGRESSO LIBERO


Un luogo abbandonato è come il fotogramma di un film, una storia interrotta. Uomini e donne che lavorano, amano, interagiscono tra loro e poi, a volte d'improvviso, a volte con esasperante lentezza, tutto muore. La vita si ferma. Il tempo si ferma - la storia cambia strada.
Ma qualcosa rimane. Non solo la muta testimonianza dei muri che si sbriciolano, ma anche, chiamiamola così, una distante vibrazione. E' come il frinire delle cicale in estate: puoi ammattirti cercando di capire dove l'insetto si nasconda, senza riuscirci. Eppure il suo canto lo senti bene. Eccolo, è là, su quel ramo... si, ma dove? E' vicino, ma non lo vedi.
Nei luoghi dell'abbandono il frinire è appartato, sottile, appena percepibile: c’è davvero o è solo un’illusione? E da dove proviene? Forse da là, dietro quel muro? O in quel sotterraneo franoso? Magari è davvero solo un'illusione. Chissà. Chi può sapere dove termina la realtà e inizia l'illusione? Nessuno può saperlo con certezza.

Pubblicato in Eventi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.