DOMENICA 6 DICEMBRE 2015 - ORE 10:30
ROMA - ADRIANO, IL GRANDE IMPERATORE ARCHITETTO

Adriano non fu soltanto un grande imperatore, ma anche un uomo colto, amante della poesia, della filosofia ed appassionato di architettura.
La visita si concentra su due sue importanti testimonianze nella Roma imperiale: i resti del tempio di Adriano in piazza di Pietra ed il restauro del Pantheon di Agrippa.

L’imperatore fu divinizzato dopo la sua morte ed il tempio a lui dedicato fu portato a compimento dal suo successore, Antonino Pio, nel 145 d.C.
Il nome stesso di Piazza di Pietra deriverebbe dai resti di questo importante monumento, di cui oggi rimangono soltanto undici colonne del lato nord, ora inglobate nell’edificio del XVII secolo sede della ex Borsa Valori di Roma.
Meglio conservato è sicuramente il Pantheon: monumento unico dell’architettura romana. L’attuale struttura si deve al restauro che ne fece Adriano, a seguito degli incendi che distrussero la precedente di Agrippa.
Trasformato in Chiesa, con il nome di Santa Maria ad Martyres (609 d.C.), è il primo esempio di tempio pagano inglobato in un tempio cristiano.
All’interno è un sacrario dell’arte e reale: da quando nel 1520 vi fu sepolto Raffaello, il Pantheon è diventato luogo di sepoltura di artisti come Baldassarre Peruzzi, Taddeo Zuccari, Perin Del Vaga, ma anche dei sovrani d’Italia Vittorio Emanuele II e Umberto I.

Appuntamento: Domenica 6 dicembre ore 10:15 in Piazza di Pietra - Roma


Tessera associativa:
€2

Prenotazione
OBBLIGATORIA tramite una email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite il numero telefonico 340.3324511




 





 

Letto 76 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 08:14

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.