DOMENICA 31 GENNAIO 2016 - ORE 10:30
ROMA - LA CHIESA ANTICA DI SANTO STEFANO ROTONDO

Mosaici del VII° secolo, straordinari affreschi della fine del 1500, una originale e anti-chissima struttura circolare: una chiesa un po’ misteriosa e nascosta, di cui è bellissimo scoprire i tesori.
Si intravede fra la vegetazione il piccolo portico del 1100, con colonne tuscaniche antiche, e si entra in un mondo dorato, illuminato dall’alto. E’ la chiesa di S.Stefano Rotondo.

È la chiesa più antica di Roma a pianta circolare, eretta nel V secolo sotto papa Simplicio (468-483).

Fu edificata su parte dei resti della caserma romana dei castra peregrina, alloggi delle truppe provinciali, ed in corrispondenza di un tempio dedicato al dio Mitra. Originariamente era costituita da un ambiente rotondo circoscritto da due portici concentrici, con quello esterno intersecato dai bracci della croce greca; fu Innocenzo II nel XII secolo ad aggiungervi il portico d’ingresso e le grandiose arcate trasversali interne. Nel 1453 Niccolò V provvide a riparare la chiesa, eliminando il portico esterno e togliendo tre dei quattro bracci della croce greca originaria.
All’interno si conserva la cosiddetta Sedia di Gregorio Magno, una cattedra in marmo dalla quale si dice che il papa pronunciasse le sue omelie. Inoltre vi è un’impressionante serie di affreschi, opera di Antonio Tempesta e del Pomarancio, nei quali sono raffigurati i vari generi di supplizi cui furono sottoposti i martiri cristiani.
Nella piccola abside della cappella dedicata ai Santi Primo e Feliciano, al centro di un mosaico del VII secolo, è raffigurato un Cristo non crocifisso entro un medaglione sovrastante una croce. Si tratta di una rara e simbolica rappresentazione particolarmente importante per la storia iconografica del cristianesimo che evitava figurazioni cruente e che per questo contrasta notevolmente con le scene di martirio rappresentate nelle pareti.
È la chiesa nazionale degli Ungheresi.

Appuntamento: Domenica 31 gennaio ore 10:15 all'ingresso della chiesa in Via Santo Stefano Rotondo, 7 - Roma


Tessera associativa:
€2

Prenotazione
OBBLIGATORIA tramite una email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite il numero telefonico 340.3324511




 





 

Letto 78 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 08:13

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.