DOMENICA 22 OTTOBRE 2017 - ORE 17:30
ROMA, IL RIONE BORGO -

Borgo è il più giovane dei quattordici rioni storici di Roma, elevato a tale rango da papa Sisto V nel 1586 e prima suddiviso tra i territori dei rioni Ponte e Trastevere: l’origine del nome si fa risalire al termine germanico burg cittadella fortificata, a motivo della mole di Castel Sant’Angelo che da sempre domina l’affaccio sul fiume.

In età romana, l’area faceva parte dell’Ager Vaticanus ed era ricca di monumenti imperiali oggi scomparsi, ma è col martirio di Pietro che divenne cuore della nascente cristianità e meta dei pellegrinaggi che, per tutto il medioevo, trasformarono la basilica voluta da Costantino nel fulcro di una intensa attività edilizia: sorsero ospedali, monasteri, locande, osterie, botteghe, servizi necessari ad accogliere visitatori di varie nazionalità, riuniti nelle cosiddette Schole peregrinorum.


Per difendere il territorio dalle incursioni barbariche venne attuato in più riprese un programma di fortificazione, con una cinta difensiva di cui in seguito fece parte anche il celebre “passetto”, che in caso di pericolo consentiva la fuga dei pontefici dai palazzi alla fortezza.
La passeggiata attraverso le arterie parallele del rione è una storia suggestiva che va all’abbandono durante la cattività avignonese, alla fioritura di residenze nobiliari nel florido periodo rinascimentale, dal plebiscito degli abitanti del rione per far parte della nuova Roma capitale dopo l’unità d’Italia, ai drammatici sventramenti che crearono via della Conciliazione dopo la firma dei Patti Lateranensi.

- A cura della Dott.ssa Valeria Marino -

 

Appuntamento: Domenica 22 ottobre ore 17:15 davanti a porta santo spirito - Roma


Tessera associativa:
€2

Prenotazione e pagamento
OBBLIGATORIA tramite una email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite il numero telefonico 340.3324511




 





 

Letto 112 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 08:08

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.