Fasti dell'antichità: la Villa dei Quintili In evidenza

DOMENICA 6 MAGGIO 2018 - ORE 17:00
ROMA - VILLA DEI QUINTILI: LA PIU' LA PIU' ESTESA E SONTUOSA DIMORA SUBURBANA DI ROMA

La più estesa e sontuosa dimora suburbana di Roma situata al V miglio della Via Appia antica, sorge in un’area dove secondo la tradizione si svolse il combattimento tra gli Orazi e i Curiazi.
La villa apparteneva ai due fratelli Sesto Quintilio Condiano e Sesto Quintilio Valerio Massimo, importanti personaggi del tempo di Antonino Pio e Marco Aurelio, consoli nel 151 d.C.
L’imperatore Commodo li fece uccidere nel 182 d.C. per impossessarsi dei loro beni, compresa la villa, che rimase di proprietà imperiale almeno fino alla fine del III secolo.

L’attuale ingresso della villa si trova su via Appia nuova, dove è allestito un Antiquarium e gli impianti termali:
calidario e frigidario, costituito da una grande sala centrale con due vasche per l’acqua fredda ai lati e con il pavimento in marmi policromi.
Nel lato opposto sono visibili i resti di un ninfeo monumentale, trasformato in castello in epoca medievale, che costituiva l’ingresso originario della villa.
Attraverso un grande giardino-ippodromo si accede al settore residenziale, costituito da un vasto cortile rettangolare su cui affacciavano stanze per banchetti dotate di impianti di riscaldamento, decorate da marmi preziosi.
Gli ambienti privati della villa comprendevano stanze da letto, criptoportici, ambienti di servizio e sale termali.

 

Durante gli scavi condotti nell’Ottocento sono state rinvenute alcune tubature di piombo per l’acqua su cui erano impressi i nomi dei Quintili, che hanno permesso di individuare i proprietari della villa.


- A cura della Dott.ssa Valeria Marino -

Appuntamento: Domenica 6 maggio ore 16:45 Via Appia Nuova, 1092 - Roma


Tessera associativa:
€2

Prenotazione e pagamento
OBBLIGATORIA tramite una email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite il numero telefonico 340.3324511



 





 

Letto 131 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 08:03

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.