DOMENICA 18 MARZO 2018 - ORE 16:30
ROMA - SANTA MARIA DEL POPOLO: UNO SCRIGNO DI CAPOLAVORI DA RAFFAELLO A CARAVAGGIO

Una storia millenaria accompagna la fama di uno dei più noti luoghi di culto cattolico siti nel cuore della città eterna:
una cappella votiva fu trasformata in chiesa sulle tombe dei Domizi, per volontà di papa Pasquale II e a spese del popolo romano come ringraziamento per la conquista di Gerusalemme.

DOMENICA 11 MARZO 2018 - ORE 10:30
ROMA - IL MUSEO BARRACCO, OVVERO COME SI PASSA DAI GRAFFITI DELLE CAVERNE PREISTORICHE ALLE MERAVIGLIE DELL'ARTE GRECA E ROMANA.

Un nobile calabrese innamorato dell’arte classica, un momento d’oro per la archeologia, due grandi amici appassionati di antichità.
Da questi ingredienti nasce la raccolta di opere che possiamo ammirare oggi all’interno di un bel palazzetto cinquecentesco al centro di Roma,
il Museo Barracco.

DOMENICA 25 FEBBRAIO 2018 - ORE 11:00
ROMA - MERAVIGLIE BAROCCHE NELLA GALLERIA DI PALAZZO SPADA

Inizia con questa visita un appassionante itinerario alla scoperta delle collezioni artistiche custodite in alcuni dei più bei palazzi storici di Roma, una volta residenza delle più colte e potenti famiglie dell’aristocrazia cittadina.

SABATO 13 GENNAIO 2018 - ORE 15:30
ROMA - MUSEO CARLO BILOTTI, ARANCIERA DI VILLA BORGHESE

L'Aranciera di Villa Borghese, ora sede del Museo Carlo Bilotti, ha una storia secolare e di grande interesse, dovuta alle numerose trasformazioni che nel corso del tempo ne hanno modificato in misura sostanziale sia l'assetto sia le funzioni.

DOMENICA 17 DICEMBRE 2017 - ORE 16:00
ROMA - LA MAESTOSA SPLENDENTE SACRALITA' DI SANTA MARIA MAGGIORE

Su un'altura del colle Esquilino sorge una delle prime chiese romane dedicate alla Madonna e circondate dalla suggestione di un miracolo: la nevicata di agosto, che ogni anno si rinnova in versione commemorativa, fu il segno che spinse un papa e un aristocratico, verso la fine del mondo antico, a finanziare l'edificazione di una basilica sontuosa, destinata ad accogliere la reliquia della culla di Gesù Bambino, tuttora sotto l'altare, ma soprattutto decorata attraverso i secoli con straordinarie opere d'arte che ne hanno progressivamente cambiato il volto e lo stile.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.