DOMENICA 19 MAGGIO 2019 - ORE 15:30
ROMA - I MUSEI PIU' ANTICHI DEL MONDO

Le origini della collezione, risalenti al 1471 con la donazione alla città di Roma di un nucleo di sculture in bronzo da parte di Papa Sisto IV, fanno dei musei capitolini la raccolta pubblica più antica del mondo, da sempre oggetto del mecenatismo papale e poi comunale, aperta al pubblico nel 1734. Il centro espositivo occupa gli spazi di due imponenti edifici di piazza del Campidoglio: il Palazzo dei Conservatori e il Palazzo Nuovo.

DOMENICA 14 APRILE 2019 - ORE 17:00
ROMA - CHIESA DI SAN FRANCESCO, RICCA DI OPERE D'ARTE E MEMORIE STORICHE

Un prezioso scrigno barocco nel cuore di Trastevere, che molti romani non conoscono nonostante i capolavori che contiene…

DOMENICA 17 MARZO 2019 - ORE 10:30
ROMA - I MUSEI PIU' ANTICHI DEL MONDO

Le origini della collezione, risalenti al 1471 con la donazione alla città di Roma di un nucleo di sculture in bronzo da parte di Papa Sisto IV, fanno dei musei capitolini la raccolta pubblica più antica del mondo, da sempre oggetto del mecenatismo papale e poi comunale.

DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019 - ORE 16:30
ROMA - LA CHIESA DEL GESU', EDIFICIO VOLUTO DA IGNAZIO LOYOLA

La visita alla chiesa del SS. Nome di Gesù è un’occasione di approfondimento nei confronti di un complesso religioso ed artistico che, nonostante la sua posizione nel cuore storico di Roma la renda apparentemente inflazionata, fornisce ogni volta nuovi spunti d’interpretazione.

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2019 - ORE 15:00
ROMA - I MUSEI PIU' ANTICHI DEL MONDO

Le origini della collezione, risalenti al 1471 con la donazione alla città di Roma di un nucleo di sculture in bronzo da parte di Papa Sisto IV, fanno dei musei capitolini la raccolta pubblica più antica del mondo,
da sempre oggetto del mecenatismo papale e poi comunale.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.