Il colle Aventino e i suoi giardini. Passeggiata tra storia, profumi e colori

DOMENICA 15 GIUGNO - ORE 17:30
ROMA - IL COLLE AVENTINO, PASSASSEGGIATA TRA STORIA, PROFUMI E RICORDI

EVENTO ANNULLATO PER MALTEMPO


Ci sono luoghi in cui il tempo si ferma, il rumore della città si allontana e nuove sensazioni ci impressionano… e il colle Aventino conserva ancora questa magia!
Contrapposto al Palatino, l’Aventino si ricollega al mito della fondazione di Roma, quando fu scelto da Remo come luogo per la fondazione della città nella disputa con il fratello Romolo.

Risalendo le sue pendici scopriremo la storia e le ricchezze nascoste tra le antiche rovine e avremo modo di visitare due veri gioielli dei sensi!
Guidati da un esperto botanico del Roseto Comunale, scopriremo un angolo floreale ai piedi dell’Aventino dove centinaia di rose provenienti da tutto il mondo ci inebrieranno di colori e profumi intensi. Risalendo il colle poi, conosceremo un angolo di Roma unico, l’antico Parco Savello ora noto come Giardino degli Aranci: l’antica roccaforte medievale dei Crescenzi, è oggi un cortile – belvedere, silenzioso e decorato dalle numerose piante di arancio amaro, dove le rovine medievali e il rumore della ghiaia ci riportano ad epoche lontane.
Un insolito sguardo sui tetti e sulle cupole della città eterna, tra i colori ed i profumi della grande bellezza romana.

Appuntamento: Domenica 15 Giugno ore 17:15 davanti l’ingresso del roseto comunale Via di Valle Murcia, 6 - Roma


Tessera associativa:
€2

Prenotazione
OBBLIGATORIA tramite una email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite il numero telefonico 340.3324511




 





 

Letto 133 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 08:24

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.