Domus picta: le facciate dipinte sui palazzi del rinascimento romano

DOMENICA 13 SETTEMBRE 2020 ore 17.30
VISITA GUIDATA - Domus picta: le facciate dipinte sui palazzi del rinascimento romano

Un percorso originale tra le strade e le piazze del centro di Roma con lo sguardo in alto ad ammirare le facciate graffite e dipinte dei palazzi nobiliari, iniziando da piazza Sant’Eustachio, con la particolare decorazione colorata del Palazzetto di Tizio da Spoleto realizzata da un giovane Federico Zuccari con le storie del martirio del Santo, passando per il Palazzo Massimo Istoriato nella silenziosa piazzetta dè Massimi,

fino alle decorazioni presenti in via del Pellegrino, ai civici 64-65 (la Locanda dei tre Re) e 66-67 (Casa del Capitolo Vaticano) attribuite a Daniele da Volterra come probabile autore per le fattezze michelangiolesche;
quindi il celebre Palazzo Ricci in piazza Ricci realizzato nel secondo quarto del XVI secolo da Polidoro da Caravaggio e Maturino da Firenze dove compaiono i grandi simboli della Roma delle origini come il Tevere, la lupa, Romolo e Remo, il ratto delle Sabine…fino alle dimore in via della Maschera d’Oro 5 e 7: Palazzo Milesi dove sono raffigurate storie mitologiche e simboli tra cui la maschera che ha dato il nome alla via, realizzati tra fine XV e XVI secolo, e Palazzo Istoriato Lancellotti.

- A cura della Dott.ssa Valeria Marino  -


Appuntamento: domenica 13 settembre 2020 ore 17:15 davanti a "Sant' Eustachio Il Caffè", Piazza di S. Eustachio, 82 - Roma.
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite il numero telefonico 340.3324511
Le visite guidate sono svolte con le norme anticovid


Letto 313 volte Ultima modifica il Lunedì, 31 Agosto 2020 10:28

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.